L'arte di essere liberi

Foto del sito art33

Cosa significa fare arte? La necessità di comunicare il proprio sé e la propria visione del mondo è connaturata a ogni essere umano. Sono infinite le forme di espressione che possiamo utilizzare a questo scopo: sta a noi scegliere quelle che più si adattano alle nostre esigenze e al nostro sentire. La facoltà di creare è innata in noi, ma quante volte ci sentiamo liberi di esprimere qualcosa senza filtri, imposizioni e sovrastrutture?

ART TRENTATRE è uno spazio dedicato a chi desidera sperimentare discipline artistiche di vario genere, senza preconcetti e senza rimanere vincolati allo stile di un insegnante. Un punto d’incontro per tutti coloro che condividono una concezione dell’arte distante dai circuiti accademici e dai metodi tradizionali, un luogo di scambio in cui il processo creativo è occasione di reciproco arricchimento e le differenze vengono esaltate e valorizzate.

L’obiettivo è quello di stimolare in ognuno la scoperta di un proprio modo di vivere l’arte. Non ci sono regole, costrizioni, limitazioni di sorta: ART TRENTATRE è una realtà aperta a tutti, perché di tutti deve essere l’arte.

Non tutti però si sentono sicuri delle proprie conoscenze nell’affrontare con disinvoltura momenti di arte libera. A volte abbiamo l’impressione che ci manchino le basi e gli strumenti per realizzare ciò che abbiamo in mente. Da qui nasce lo spazio corsi, che si affianca allo spazio libero. Non vere e proprie lezioni ma workshop grazie ai quali accostarsi all’arte fotografica e figurativa con una maggiore consapevolezza. Attraverso il dialogo, il confronto e l’esperienza sul campo, ai partecipanti saranno forniti fondamenti e linee-guida, a partire dai quali cimentarsi nella creazione artistica, sempre e solo in assoluta libertà.